Go to the LifeRaces portal
EnglishItaliano
__scommettiamo__
Blogs
Post
Lunedì...in Palazzo Vecchio
March 17, 2010March 17, 2010 Add comment4 comments Uncategorized Uncategorized

Dopo aver parlato con Veronique Orofino sul nostro progetto, lunedì saremo ricevuti dall'assessore all'ambiente e dal signor De Luca (si occupa del parco delle cascine) in Palazzo Vecchio per discutere faccia faccia del progetto e delle nostre idee.

Quello ottenuto ci sembra già un ottimo risultato, ma speriamo di non fermarci qui...

Lunedì vi faremo sapere com'è andata..

A presto, sperando di avere buone notizie..

Social Bookmarking
comments
silvi4 (2864 days ago)

Speriamo che ci ricevono subito!!
lucia (2864 days ago)

bravi ragazzi! ricordate all'assessore che anche i tecnici che vi devono approvare il progetto devono fare in modo di velocizzare l'iter burocratico. la vostra iniziativa mi ha fatto venire in mente che esiste una legge del 29 gennaio 1992 n. 113 "Obbligo per il comune di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato, a seguito della registrazione anagrafica” che "impone" ai comune di piantare un albero per ogni neonato entro il primo anno di età. chiedetegli se il comune di firenze ha emanato circolari per rendere attuativa questa legge e come è stata recepita. in bocca al lupo! lucia
annunziata (2857 days ago)

Lucia, questa legge è bellissima...ma la conoscono nei comuni? ! Ora voglio anche io un alberello quando nascerà il piccolo!
lucia (2852 days ago)

purtroppo i comuni conoscono questa legge. il problema è che piantare un albero costa, e allora si scaricano la responsabilità di agire fra anagrafe, ufficio ambiente, e altro :-( bisognerebbe che fosse pubblicata una circolare che chiarisse una volta per tutte chi deve occuparsi materialmente di mettere a dimora gli alberi e chi deve pagarli. ma come tutte le cose, fanno la legge ma non ci sono altri chiarimenti e tutto resta lì.
Description
gambero
Posts: 9
Comments: 10
Questo è il blog della classe 5^B dell'istituto tecnico agrario di Firenze!!!
Categories